Il mal di stomaco di Santo Stefano

Eccoci qui. Natale è passato, Santo Stefano pure. Sarà stato l’abbondante banchetto di ieri, il virus, non lo so, fatto sta che ho mal di stomaco. Abbastanza da voler mettere una granata sulla tovaglia. Ieri sera tisana e oggi a pranzo te con biscotti. Domani sera dovrei andare ad un compleanno da parenti, tigelle e salumi. Ho male solo all’idea.
La giornata è stata pigra, io sul divano assieme a Piper, Ale in poltrona e giù da Picci nel pomeriggio. Adesso sono nel bel mezzo di una discussione letteraria via whatsapp con le amiche del gruppo Facebook. E mentre Yoda dallo spot tv dice “Fare o non fare. Non c’è provare” (e prenso che abbia ragione), vi auguro una piacevole notte.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...