I 5 effetti benefici di un albero in città Tuttogreen

http://www.tuttogreen.it/i-5-effetti-benefici-di-un-albero-in-citta/

Annunci

Io e gli occhiali

Ho sempre portato gli occhiali. Manca poco che ci nascevo pure.

A parte un anno sabbatico in quinta elementare ( lo storico momento di indecisione degli occhi in cui passi dallo strabismo alla miopia ereditaria stile talpa), in cui mi sono sentita fantasticamente perchè CI VEDEVO anche senza quegli aggeggi infernali, non c’è stato un attimo della mia vita in cui non abbia dovuto usare qualcosa per vederci bene.

Naturalmente li odiavo e li odio. Ho usato, e uso ancora in certi momenti, le lenti a contatto, fino ad arrivare a rischiare un’infezione alla cornea a causa della mia deficienza ( andavo con molto menefreghismo oltre il tempo mensile d’uso). Perchè li odio? Beh diciamo che per una bambina – ragazzina che non era così bella da piccola essere obbligata a portare quegli affari non era esattamente il massimo. Avevo lenti grosse, telaio stile 1800 e molto tondo.

Ora le cose sono migliorate dal punto di vista dei telai, che tendono ad assomigliare in alcuni casi a delle tv e ti fanno assomigliare a Clark Kent. Le mie lenti continuano ad essere grosse per la cronaca.

Esteticamente non li considero il massimo nemmeno ora, anzi. Aggiungiamoci poi il fatto che sono perennemente sporchi e il quadro è completo. Ogni 5 minuti se non meno devo pulirli con qualunque cosa abbia a portata di mano (asciugamani, magliette, superficie del divano) e naturalmente il risultato non è dei migliori.

Adesso poi leggendo il mio giornale preferito ho scoperto che anche chi non ne ha bisogno (cioè ci vede normalmente) può pensare di comprarne un paio per essere alla moda quando si veste o così per sfizio. Sarà……