Riflessioni del lunedì mattina dopo una notte in bianco

Dopo aver passato una notte in bianco e guardando adesso come una rincoglionita la tv, mi è sorta la seguente riflessione: hanno spostato la serie tv Gotham su Premium dopo aver dato il contentino del pilot su Italia 1, Sky ha un sacco di prime, 5 canali dedicati e per alcuni per vedere lo stesso programma 1 ora dopo. Chi non ha Premium a volte ha Sky (il mio caso) oppure nessuno dei due.
Naturalmente c’è la rete con diversi siti che ovvia a questi problemi. Ma chi non ha la rete? Che la “Guerra delle serie tv” abbia inizio!

La collezionista

Ho da poco scoperto di essere una collezionista. Di mascara oltre che di borse. Senza contare i libri. Li leggo si, ma continuo a comprarne e quindi la pratica può essere considerata simile al collezionismo.
Ma questa storia dei mascara è nuova. Mi intrigano, mi piacciono e aver scoperto che posso usarli senza eccessivi problemi (vedi spargimento per tutta la faccia) è una scoperta nuova. Certo, bisognerebbe che inventassero oltre al waterproof anche l’anti manata, che in casi come il mio sarebbe estremamente utile.

Oggi pane

Oggi ho provato una nuova ricetta della macchina del pane. Tutto normale fin qui. Senonche’ dopo aver messo gli ingredienti nell’ordine indicato ho fatto partire la macchina.
Dopo un po’ sono andata a vedere come andava e….sorpresa! Mi ero dimenticata di reinserire la lama per far girare il tutto.
Ho quindi ripreso gli ingredienti (ormai mischiati) e ho rimesso la lama. Adesso vedremo se il risultato sarà buono oppure no.

La mia mira

Ormai è scientificamente provato: ho una mira di merda. Casomai ci fosse bisogno di ulteriori riscontri, il gioco Bubble Witch Saga 2 ha fugato ogni dubbio. Salvo clamorosi colpi di culo, non mando praticamente mai la pallina dove punto. Devo farmene una ragione.
Certo i primi dubbi mi sarebbero dovuti venire ogni volta che manco il cestino della carta, quando mirando ad un amico ho scaraventato il sottobicchiere in un altro tavolo in un pub e cose simili.
E pensare che mi era venuta perfino voglia di iscrivermi a tiro con l’arco. Nel caso sarà meglio avvertire la guardia nazionale ed evacuare la zona.