La Sindrome da Diario Segreto

Non so se molti conoscano questa rara e perniciosa patologia. Io ne sono affetta. Consiste nel temere che le tue cose private vengano scoperte. Ovvio, nessuno vuole che le sue cose personali vengano violate anche se non c’è niente di male in quello che si fa.
La mia sindrome risale ai tempi delle medie quando amici aprirono il mio diario segreto forzandolo (non che ci volesse una scienza) e lessero tutto quello che avevo scritto. Che fra loro ci fosse anche quello che mi piaceva è un dettaglio, come il fatto che ci fossero molte osservazioni su di lui.
Oggi la sindrome continua. E alla grande. Si da il caso che a me piacciano le Fan Fiction e ne legga molte. Che c’è di male in questo? Nulla.
Ma la sindrome scatta nel momento in cui il mio ragazzo vuole usare il mio cellulare per navigare in internet. Ho paura che le veda e questo fa scattere in me la reazione (che reprimo) di togliergli il telefono dalle mani. Se lo facessi lui sospetterebbe chi sa cosa e non è proprio il caso. Se le vede ho paura che mi prenda in giro.
Mi prenderebbe sicuramente in giro.
Che faccio? Mi tengo la sindrome e vado avanti. Naturalmente nascondendo molto bene le app sulle fan fiction.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...