I libri per dormire

Ho notato da un po’ che quando mi addormento con la Tv accesa a letto dopo che l’ho spenta non riesco a prendere sonno per un po’. La mia mente malata ha allora escogitato una strategia.
Come tutti sanno adoro leggere, il problema è che quando un libro ti prende vai avanti ad oltranza, vuoi vedere come va a finire e la luce la spegni quasi facendoti violenza.
Questo è controproducente per le mie intenzioni, quindi ecco che si è accesa la lampadina: Libri per dormire.
Ci sono alcuni titoli che per il loro essere grandi classici non hanno il phatos giusto per tenermi li incollata a voler andare avanti. Ho pensato quindi di leggerli con calma, senza fretta prima di addormentarmi.
La lista mentale che sto facendo è la seguente:
– Cesare Pavese “La luna e i falò” (attualmente in lettura)
– I Malavoglia
– Il rosso e il nero
– Morimondo
– I promessi sposi
…e ne aggiungerò altri.
Ovviamente ci sono quelli che sto attualmente leggendo, le riviste e i fumetti con cui sono costantemente indietro…Adoro la vita del lettore!! È sempre piena di scelte, avventure e soddisfazioni!