Roger Barry il criceto fantasma

Oggi vi parlo del nostro criceto Roger Barry affettuosamente chiamato Gerino.

Lo abbiamo da quasi un anno ormai ed è anche lui un’ “opera pia” come sono stati praticamente anche gli altri (a parte Pico scelto cucciolo). Quando Ale lo ha portato a casa ha passato tutto il pomeriggio e buona parte della sera sulla ruota. 4 ore ininterrottamente. Poi ha cominciato a non farsi più vedere. Allo stato attuale non sappiamo nemmeno se è ancora li. Unica prova della sua presenza è il cibo che cala. È l’unico che non paga vitto e alloggio graziandoci almeno della sua presenza.

Io l’ho battezzato anche 00Gerino, fa l’investigatore segreto ma non quì, a Narnia, che raggiunge attraverso un varco nella sua casetta. La gabbia gli serve solo come base per rifocillarsi e riposare. Speriamo che almeno li sia più socievole, ma non credo.